Betflag Promozioni


La spesa totale dei giocatori è stata pari a 20,6 milioni di euro, dato in calo del 3% rispetto a maggio 2015, quando la spesa fu di 21,2 milioni ma il payout fu del 91,1%. Scommesse online, a maggio spesa in calo (-3%) per colpa di un payout alto (93,5%)

Le scommesse online- conclude GBGC- rappresentano ormai circa il 36% di tutte le scommesse globale con 22,3 miliardi di dollari nel 2015. Europa e Asia sono le regioni più importanti per le scommesse- continuano- queste due regioni rappresentano quasi l'80% del globale. Anche se questo potrebbe sembrare un mercato considerevole- continua GBGC- nel contesto di tutto il gioco d'azzardo globale, le scommesse rappresentano solo il 13% del mercato del gioco d'azzardo.

Ecco come si sono divisi il mercato delle scommesse online a giugno i vari operatori: Nel gioco in agenzia, leader di mercato Snai-Cogetech, con una raccolta di 54 milioni di euro. Il payout medio è stato dell'88% - secondo i dati elaborati da Agimeg - e ai giocatori sono stati restituiti in vincite 478 milioni di euro.

Nel gioco in agenzia, il payout medio è stato invece dell'82,4%, con vincite totali per 196 milioni ed una spesa di 40,6 milioni di euro. Dei 544 milioni di euro scommessi a giugno, sia in agenzia sia online, oltre 478 sono tornati nelle tasche degli appassionati sotto forma di vincite. Riduzione della posta unitaria di gioco per il quartè ed il quinté a 5 centesimi con inserimento di diverse categorie di vincite, di scommesse e con l'inserimento del jackpot da distribuire progressivamente.